Albert Einstein

Albert_Einstein_Cover

Albert Einstein (1879 – 1955), fisico e filosofo tedesco naturalizzato svizzero e statunitense. Premio Nobel per la fisica (1921) (…continua↓)

L’individuo è degradato a mero strumento; egli diventa «materiale umano». Con una concezione simile i normali fini delle aspirazioni umane svaniscono. Al loro posto, la mentalità militarista eleva il «potere nudo» a fine in sé, uno dei più sconcertanti inganni a cui gli uomini possano soccombere. Nel nostro tempo la mentalità militare si è fatta ancora più pericolosa che in passato perché le armi offensive sono diventate molto più potenti di quelle difensive. Perciò essa conduce di necessità alla guerra preventiva. L’insicurezza generale che ad essa si accompagna porta a sacrificare i diritti civili del cittadino al presunto bene dello stato.

Albert Einstein

Per essere un elemento perfetto di un gregge bisogna innanzitutto essere una pecora.
Albert Einstein

Per-essere-un-elemento-perfetto-di-un-gregge-bisogna-innanzitutto-essere-una-Il-lato-umano-Albert-Einstein

A chi è piegato dall’età, la morte verrà come un sollievo. Lo sento molto fortemente ora che sono arrivato io stesso alla vecchiaia, e a considerare la morte come un vecchio debito che è giunto il momento di pagare. Ma istintivamente, facciamo di tutto per ritardare quest’ultimo adempimento. Così la natura si diverte a giocare con noi.
Albert Einstein
L’immaginazione è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata; l’immaginazione racchiude il mondo.
Albert Einstein

Limmaginazione-e-piu-importante-della-conoscenza-La-conoscenza-e-limitata-limmaginazione-racchiude-Citato-in-Walter-Isaacson-Einstein-la-sua-vita-il-suo-universo-Albert-Einstein

Non so con quali armi si combatterà la Terza guerra mondiale, ma posso dirvi cosa useranno nella quarta: pietre!
Albert Einstein

Non-so-con-quali-armi-si-combattera-la-Terza-guerra-mondiale-ma-Albert-Einstein

Considero altresì che la vita semplice faccia bene a tutti, fisicamente e mentalmente.
Albert Einstein
La domanda è: c’è un modo per liberare gli uomini dalla fatalità della guerra? È ormai sufficientemente risaputo che, col progredire della tecnica moderna, rispondere a questa domanda è diventato una questione di vita o di morte per la civiltà da noi conosciuta; eppure, nonostante la massima buona volontà, tutti i tentativi di soluzione sono miseramente falliti.
Albert Einstein

La-domanda-e-ce-un-modo-per-liberare-gli-uomini-dalla-fatalita-Perche-la-guerra-Albert-Einstein

E il governo è in se stesso un male finché reca in sé la tendenza a degenerare in tirannia.
Albert Einstein
«Persino Chaplin mi guarda come se fossi una specie di creatura esotica e non sapesse che fare con me. Nella mia stanza si è comportato come se l’avessero portato in un tempio.»
Albert Einstein

Persino-Chaplin-mi-guarda-come-se-fossi-una-specie-di-creatura-esotica-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

Molte persone hanno indagato su un mio recente messaggio secondo cui “un nuovo tipo di pensiero è essenziale se l’umanità vuole sopravvivere.” […] Il pensiero e i metodi passati non hanno impedito le guerre mondiali. Il pensiero futuro deve prevenire le guerre.
 
Many persons have inquired concerning a recent message of mine that “a new type of thinking is essential if mankind is to survive and move to higher levels.” […] Past thinking and methods did not prevent world wars. Future thinking must prevent wars.
Albert Einstein
Un uomo contento è troppo soddisfatto del presente per pensare molto al futuro.
Albert Einstein

Un-uomo-contento-e-troppo-soddisfatto-del-presente-per-pensare-molto-al-Il-lato-umano-Albert-Einstein

Lo studio e la ricerca della verità e della bellezza rappresentano una sfera di attività in cui è permesso di rimanere bambini per tutta la vita.
Albert Einstein
Nessuno può leggere i Vangeli senza avvertire la presenza reale di Gesù. La sua personalità pulsa in ogni parola. Nessun mito è così pieno di vita.
Albert Einstein

Nessuno-puo-leggere-i-Vangeli-senza-avvertire-la-presenza-reale-di-Gesu-Citato-in-Walter-Isaacson-Einstein-la-sua-vita-il-suo-universo-Albert-Einstein

La scuola dovrebbe sempre tendere a sfornare giovani dalla personalità armonica, non degli specialisti. Il che, a mio avviso, vale in un certo senso anche per le scuole tecniche, i cui studenti si dedicheranno a una professione del tutto specifica. Bisognerebbe sempre dare la priorità allo sviluppo di una capacità generale di pensiero e di giudizio indipendente, non all’acquisizione di una competenza specialistica.
Albert Einstein
La musica non influisce sulla ricerca, ma entrambe derivano dalla stessa fonte di ispirazione e si completano a vicenda nel senso di liberazione che procurano.
Albert Einstein
Chi ha cari i valori della cultura non può non essere pacifista.
Albert Einstein

Chi-ha-cari-i-valori-della-cultura-non-puo-non-essere-pacifista-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

La natura nasconde i propri segreti perché è sublime, non perché imbroglia.

Albert Einstein

La-natura-nasconde-i-propri-segreti-perche-e-sublime-non-perche-imbroglia-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

Uno stomaco vuoto non è un buon consigliere politico.


An empty stomach is not a good political advisor.
Albert Einstein

Uno-stomaco-vuoto-non-e-un-buon-consigliere-politico-Citato-in-Walter-Isaacson-Einstein-la-sua-vita-il-suo-universo-Albert-Einstein

Le sue idee lungimiranti e grandiose conserveranno per tutti i tempi il loro significato unico; su di esse si basa l’intero edificio dei nostri concetti nell’ambito delle scienze della natura.

Albert Einstein

Un sistema autocratico di coercizione, secondo me, degenera ben presto. Perché la forza attrae uomini di bassa moralità e io credo che sia una regola invariabili che a tiranni geniali seguano dei farabutti.

Albert Einstein

In The New Quotable Einstein, la curatrice Alice Calaprice suggerisce che questa frase attribuita ad Einstein potrebbe essere una parafrasi di due citazioni tratte da un articolo del 1946: «Un nuovo tipo di pensiero è essenziale se l’umanità vuole sopravvivere» e «il pensiero e i metodi passati non hanno impedito le guerre mondiali. Il pensiero futuro deve prevenire le guerre».

Albert Einstein

La musica di Mozart è così pura e bella che la considero un riflesso della bellezza interna dell’universo stesso.


Mozarts Musik ist so rein und schön, dass ich sie als die innere Schönheit des Universums selbst ansehe.
Albert Einstein

Il diritto internazionale esiste soltanto nei manuali di diritto internazionale. [*Ashley Montagu mentre intervistava lo scienziato]


International law exists only in textbooks on international law.
Albert Einstein

Il-diritto-internazionale-esiste-soltanto-nei-manuali-di-diritto-internazionale-Ashley-Montagu-Albert-Einstein

Il vecchio aveva una visione acutissima: non si lasciava cullare dalle illusioni se non da una fiducia eccessiva nelle proprie idee.

Albert Einstein

Gandhi, il più grande genio politico del nostro tempo ha dimostrato di quali sacrifici è capace l’uomo quando abbia trovato la via giusta.

Albert Einstein

Gandhi-il-piu-grande-genio-politico-del-nostro-tempo-ha-dimostrato-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

I problemi non possono essere risolti allo stesso livello di consapevolezza che li ha creati.


The significant problems we face cannot be solved at the same level of thinking we were at when we created them.
Albert Einstein

I-problemi-non-possono-essere-risolti-allo-stesso-livello-di-consapevolezza-che-Citato-in-Walter-Isaacson-Einstein-la-sua-vita-il-suo-universo-Albert-Einstein

Se ha successo [il tentativo di produrre una bomba all’idrogeno], l’avvelenamento radioattivo dell’atmosfera e quindi la distruzione di qualsiasi vita sulla terra rientrerà nell’ambito di ciò che è tecnicamente fattibile.

Albert Einstein

Se-ha-successo-il-tentativo-di-produrre-una-bomba-allidrogeno-lavvelenamento-radioattivo-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

[Gli atei fanatici] Sono come schiavi che ancora sentono il peso delle catene dalle quali si sono liberati dopo una lunga lotta. Essi sono creature che – nel loro rancore contro il tradizionale “oppio dei popoli” – non sopportano la musica delle sfere.


They [fanatical atheists] are like slaves who are still feeling the weight of their chains which they have thrown off after hard struggle. They are creatures who—in their grudge against the traditional “opium for the people”—cannot bear the music of the spheres.
Albert Einstein

Mia madre e mia sorella mi paiono piuttosto grette e filistee, al di là dell’affetto che provo per loro. È interessante vedere come poco alla volta la vita ci cambi nel profondo dell’anima, per cui anche i legami di famiglia più stretti si riducono a normali amicizie. Non ci si capisce più a fondo, e non si riesce più a immedesimarsi davvero con l’altra persona, a capire le emozioni che la muovono.(7, primi di agosto 1899)

Albert Einstein

I concetti non acquistano un fondo interiore se non sono legati, sia pure indirettamente, con le esperienze dei sensi.

Albert Einstein

Osserviamo nondimeno che l’idea di spazio assoluto, che implica quella di riposo assoluto, era per Newton fonte di inquietudine […].

Albert Einstein

Non sto dicendo che gli Stati Uniti non dovrebbero preparare la bomba e farne scorta, perché credo che debbano farlo; con essa devono essere in grado di scoraggiare un altro paese dal predisporre un attacco atomico una volta che anch’esso si sia procurato la bomba.

Albert Einstein

Non-sto-dicendo-che-gli-Stati-Uniti-non-dovrebbero-preparare-la-bomba-Out-of-My-Later-Years-Albert-Einstein

Capisco abbastanza bene i miei genitori. Pensano a una moglie come a un lusso che un uomo si può permettere solo quando si guadagna da vivere bene. È un modo di vedere il rapporto matrimoniale che non mi convince affatto, perché considera una moglie come una prostituta, con la sola differenza che la prima, grazie al rango sociale più elevato, è in grado di procacciarsi un contratto con un uomo che le dura tutta la vita.(16, 6 agosto 1900)

Albert Einstein

Lo scienziato trova la sua ricompensa in ciò che Henri Poincaré chiama la gioia della comprensione, e non nelle possibilità applicative delle sue scoperte.

Albert Einstein

Tutto è determinato […] da forze sulle quali non abbiamo alcun controllo. Lo è per l’insetto come per le stelle. Esseri umani, vegetali o polvere cosmica, tutti danziamo al ritmo di una musica misteriosa, suonata in lontananza da un pifferaio invisibile.

Albert Einstein

La scienza è una cosa meravigliosa quando non serve a guadagnarsi il pane quotidiano. È meglio guadagnarsi da vivere con un lavoro che si ha la certezza di poter fare. Solo quando non bisogna rendere conto delle nostre attività a nessuno, si può provare vero piacere e soddisfazione nella ricerca scientifica.

Albert Einstein

È per me una grande gioia avere un figlio che ha ereditato il tratto principale del mio carattere: la capacità di elevarsi al di sopra della mera esistenza e di sacrificarsi a lungo per uno scopo che la trascende. Questo è il modo migliore, anzi l’unico attraverso il quale riusciamo a renderci indipendenti dalla nostra sorte individuale e dagli altri esseri umani.

Albert Einstein

Credo che Gandhi abbia avuto la visione più illuminata di tutti i politici del nostro tempo. Dovremmo sforzarci di operare nel suo spirito; di non usare la violenza nel combattere per la nostra causa e di rifiutarci di partecipare a qualsiasi iniziativa che noi crediamo sia volta al male.

Albert Einstein

Credo-che-Gandhi-abbia-avuto-la-visione-piu-illuminata-di-tutti-i-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.

Albert Einstein

La-mente-e-come-un-paracadute-Funziona-solo-se-si-apre-Albert-Einstein

Era una delle persone migliori che io abbia mai conosciuto ma non capiva proprio niente di fisica perché durante l’eclissi del 1919, è rimasto in piedi tutta la notte per vedere se sarebbe stata confermata la curvatura della luce dovuta al campo gravitazione. Se avesse capito davvero , avrebbe fatto come me e sarebbe andato a letto.

Albert Einstein

Ho imparato una cosa nella mia lunga vita, e cioè che rispetto alla realtà tutta la nostra scienza è primitiva e infantile, eppure è la cosa più preziosa che abbiamo.

Albert Einstein

La maggior parte degli insegnanti perdono tempo a fare domande che mirano a scoprire ciò che l’alunno non sa, mentre la vera arte del fare domande mira a scoprire ciò che l’alunno sa o che è capace di sapere.

Albert Einstein

Dato che le nostre esperienze interiori consistono nel riprodurre e combinare le impressioni sensoriali, il concetto dell’anima senza il corpo mi pare del tutto senza significato.

Albert Einstein

Descrivere ogni cosa in modo scientifico sarebbe possibile, ma assurdo. Non avrebbe senso, sarebbe come descrivere una sinfonia di Beethoven in base alla variazione della pressione dell’onda.

Albert Einstein

Più diamo la caccia ai quanti, più si nascondono.

Albert Einstein

Piu-diamo-la-caccia-ai-quanti-piu-si-nascondono-Il-lato-umano-Albert-Einstein

In questo senso non ho mai considerato non ho mai considerato l’agiatezza e la felicità come fini in se stessi, una tale base etica la ritengo più adatta a un branco di porci. Gli ideali che hanno illuminato il mio cammino, e che via via mi hanno dato coraggio per affrontare la vita con gioia, sono stati la verità, la bontà e la bellezza.

Albert Einstein

L’uomo è nato per odiare in misura quasi maggiore d’amare: e l’odio non si stanca di afferrare qualsiasi situazione disponibile.

 

Man is born to hate in almost higher measure than to love, and hate does not tire in taking grasp of any aviable situation.
Albert Einstein
 

Nel mio lavoro di ricerca sono ostacolato da difficoltà matematiche – sempre le stesse – che mi rendono impossibile la conferma o la confutazione della mia teoria generale relativistica del campo; […]. Non ne verrò più a capo; il problema verrà dimenticato per essere riscoperto più tardi. È già successo tante volte in passato. (25 novembre 1948)
Albert Einstein
 

La parola Dio per me non è nulla se non l’espressione di un prodotto della debolezza umana, la Bibbia una collezione di onorevoli, ma pur sempre puramente primitive, leggende che sono comunque piuttosto infantili. Nessuna interpretazione, per quanto sottile, può per me cambiare questo fatto. Per me la religione ebraica, così come tutte le altre religioni, è una incarnazione delle più infantili superstizioni.

 

The word God is for me nothing more than the expression and product of human weakness, the Bible a collection of honorable, but still purely primitive, legends which are nevertheless pretty childish. No interpretation, no matter how subtle, can change this for me. For me the Jewish religion like all other religions is an incarnation of the most childish superstition.
Albert Einstein
 

La frase è impropriamente ricavata da una citazione tratta da Cosmic Religion, with Other Opinions and Aphorisms (Covici-Friede, New York, 1931, p. 107): «Reduced to a formula, one might say simply that an empty stomach is not a good political adviser. Unfortunately, the corollary also is true—namely, that better political insight has a hard time winning its way as long as there is little prospect of filling the stomach.» («Riducendo il tutto a una formula, si potrebbe dire semplicemente che uno stomaco vuoto non è un buon consigliere politico. Sfortunatamente la logica conseguenza è anch’essa vera e cioè che finché c’è la minima possibilità di riempire lo stomaco, un miglior approccio politico difficilmente avrebbe la meglio»).
Albert Einstein
 

L’individuo è degradato a mero strumento; egli diventa «materiale umano». Con una concezione simile i normali fini delle aspirazioni umane svaniscono. Al loro posto, la mentalità militarista eleva il «potere nudo» a fine in sé, uno dei più sconcertanti inganni a cui gli uomini possano soccombere. Nel nostro tempo la mentalità militare si è fatta ancora più pericolosa che in passato perché le armi offensive sono diventate molto più potenti di quelle difensive. Perciò essa conduce di necessità alla guerra preventiva. L’insicurezza generale che ad essa si accompagna porta a sacrificare i diritti civili del cittadino al presunto bene dello stato.
Albert Einstein
 

Apprendere e insegnare cose che non si riescono ad accettare appieno nel proprio intimo è sempre un compito difficile […].
Albert Einstein
 

Facciamo parte di una mandria di bufali e dobbiamo essere contenti se non veniamo calpestati prima del tempo.
Albert Einstein

Facciamo-parte-di-una-mandria-di-bufali-e-dobbiamo-essere-contenti-se-Il-lato-umano-Albert-Einstein

 

Mi sento talmente parte di tutto ciò che vive che non m’importano per niente l’inizio e la fine dell’esistenza concreta di una singola persona in questo flusso eterno.
Albert Einstein

Mi-sento-talmente-parte-di-tutto-cio-che-vive-che-non-mimportano-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

 

La cosa strana dell’invecchiare è che l’intima identificazione con il qui e ora si va lentamente perdendo. Ci si sente trasposti nell’infinito, più o meno soli.
Albert Einstein

La-cosa-strana-dellinvecchiare-e-che-lintima-identificazione-con-il-qui-e-Citato-in-Walter-Isaacson-Einstein-la-sua-vita-il-suo-universo-Albert-Einstein

 

Il nazionalismo è una malattia infantile, il morbillo del genere umano.
Albert Einstein
 

Se non posso disegnarlo, non posso capirlo.

 

If I cannot picture it, I cannot understand it.
Albert Einstein

Se-non-posso-disegnarlo-non-posso-capirlo-Citato-in-Walter-Isaacson-Einstein-la-sua-vita-il-suo-universo-Albert-Einstein

 

Come sarebbe diverso, e come sarebbe meglio per l’umanità se ci fosse più gente come lui . Sembra che in ogni tempo e su ogni continente le personalità più eccelse siano costrette a stare in disparte, incapaci di influenzare gli avvenimenti del mondo.
Albert Einstein
 

Finché ci saranno gli uomini, ci saranno le guerre.
Albert Einstein
 

Dalla realizzazione della prima bomba atomica non è stato approntato nulla che rendesse il mondo più sicuro dalla guerra, mentre molto è stato fatto per accrescere la distruttività della guerra.
Albert Einstein
 

Può darsi che le generazioni avvenire stenteranno a credere che un individuo simile abbia mai calpestato in carne e ossa questa terra.
Albert Einstein
 

Non mi preoccupo mai del futuro, arriva sempre abbastanza presto.
Albert Einstein

Non-mi-preoccupo-mai-del-futuro-arriva-sempre-abbastanza-presto-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

Tutti i concetti, anche quelli più vicini all’esperienza, sono dal punto di vista logico convenzioni liberamente scelte […].
Albert Einstein
Eccomi qui seduto, all’età di sessantasette anni, per scrivere quello che potrebbe essere il mio necrologio. Lo faccio non solo perché il dottor Schilpp mi ha convinto a farlo, ma perché credo effettivamente che sia bene mostrare a chi opera accanto a noi come appaia retrospettivamente la nostra fatica e la nostra ricerca. Dopo averci riflettuto, capisco che qualsiasi tentativo del genere sarà sempre inadeguato. Per quanto breve e limitata possa essere la propria vita di lavoro, e per quanto grande sia la parte di essa sprecata in errori, esporre ciò che resta e merita d’essere detto è tuttavia difficile, perché l’uomo di oggi, che ha sessantasette anni, non è affatto lo stesso che ne aveva cinquanta, trenta, o venti. Ogni ricordo appare alla luce del presente, e quindi in una prospettiva ingannevole. Questa considerazione potrebbe addirittura fermarmi. Ma dalla propria esperienza si possono estrarre molte cose ancora ignote ad altre coscienze umane.
Albert Einstein
La guerra è vinta, ma la pace no. Le grandi potenze, unite nei combattimenti, sono ora divise nella costruzione della pace. Al mondo era stata promessa la libertà dalla paura, ma in realtà la paura è cresciuta enormemente dalla fine della guerra. Al mondo era stata promessa la libertà dalla miseria, ma gran parte del mondo si trova ad affrontare la fame mentre altri vivono in abbondanza.
The war is won, but the peace is not. The great powers, united in fighting, are now divided over the peace settlements. The world was promised freedom from fear, but in fact fear has increased tremendously since the termination of the war. The world was promised freedom from want, but large parts of the world are faced with starvation while others are living in abundance.
Albert Einstein
Ho sempre mangiato la carne con un pizzico di cattiva coscienza.
Albert Einstein

Ho-sempre-mangiato-la-carne-con-un-pizzico-di-cattiva-coscienza-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

Cento volte al giorno, ogni giorno, io ricordo a me stesso che la mia vita, interiore ed esteriore, dipende dal lavoro di altri uomini, viventi o morti, e che io devo sforzarmi per dare nella stessa misura in cui ho ricevuto e continuo a ricevere.
Albert Einstein

Cento-volte-al-giorno-ogni-giorno-io-ricordo-a-me-stesso-che-Come-io-vedo-il-mondo-Albert-Einstein

Cari bambini, mi fa tanto piacere immaginarvi tutti riuniti a far festa nello splendore delle luci natalizie. Pensate anche agli insegnamenti di colui del quale festeggiate la nascita. Quegli insegnamenti sono così semplici e tuttavia dopo quasi duemila anni non prevalgono ancora tra gli uomini.
Albert Einstein
Non approvo affatto la punizione, accetto soltanto le misure utili a proteggere la società. In teoria non sono contrario all’uccisione di individui che sono privi di valore o in qualche modo pericolosi. Ma mi oppongo solo perché non mi fido degli uomini, cioè dei tribunali. Apprezzo nella vita più la qualità che non la quantità, così come nella natura i principi generali rappresentano una realtà superiore all’oggetto singolo.
Albert Einstein
Per quel che riguarda l’uomo primitivo è soprattutto la paura a evocare nozioni religiose […].
Albert Einstein
Sono assolutamente convinto che nessuna ricchezza al mondo possa far avanzare l’umanità, neppure se è nelle mani dei più fedeli lavoratori per questa causa. L’esempio di personaggi grandi e puri è l’unica cosa capace di produrre idee illustri e azioni nobili. Il denaro richiama solo l’egoismo e induce sempre, irresistibilmente, chi lo possiede ad abusarne. Qualcuno riesce ad immaginarsi Mosè, Gesù o Ghandi armati di borse di studio?
Albert Einstein
Non si può insegnare a un gatto a non cacciare gli uccellini.
Albert Einstein

Non-si-puo-insegnare-a-un-gatto-a-non-cacciare-gli-uccellini-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

Ma nulla è stato fatto per scongiurare la guerra, mentre molto è stato fatto per rendere la guerra atomica ancora più orribile; non ci sono giustificazioni, di conseguenza, per aver ignorato il pericolo. Dico che non è stato fatto nulla per scongiurare la guerra a partire dalla messa a punto della bomba atomica, malgrado gli Stati Uniti abbiano avanzato alle Nazioni Unite la proposta di un controllo sovrannazionale dell’energia atomica. Si è trattato di una proposta condizionale, e a condizioni che l’Unione Sovietica è adesso determinata a respingere. Il che consente di addossare ai russi la colpa del fallimento.
Albert Einstein
Ma non è necessario immaginare che un’esplosione stellare distrugga la terra come una Nova per capire con chiarezza la crescente distruttività di una guerra atomica e riconoscere che, a meno di impedire un’altra guerra, è probabile che si arrivi a devastazioni su scala mai ritenuta possibile prima d’ora, e a stento concepibili anche adesso, e che ad esse sopravviverebbe ben poco della nostra società.
Albert Einstein
Ogni mio squittio diventa uno squillo di tromba.
Albert Einstein
Dal momento che non prevedo che l’energia atomica potrà risultare di grande vantaggio ancora per molto tempo, debbo dire che attualmente essa costituisce una minaccia. Forse è bene che sia così. Potrà agire da deterrente per la razza umana spingendola a mettere ordine nei propri affari internazionali, cosa che, senza la pressione della paura, di sicuro essa non farebbe.
Albert Einstein

La produzione dell’energia atomica non ha creato un problema nuovo. Ha semplicemente reso più urgente la necessità di risolverne uno già esistente.

Albert Einstein

La-produzione-dellenergia-atomica-non-ha-creato-un-problema-nuovo-Ha-semplicemente-Out-of-My-Later-Years-Albert-Einstein

La curiosità è una piantina delicata che, a parte gli stimoli, ha bisogno soprattutto di libertà.

Albert Einstein

La-curiosita-e-una-piantina-delicata-che-a-parte-gli-stimoli-ha-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

Breve è questa esistenza, come una visita fugace in una casa sconosciuta. La via da seguire è scarsamente rischiarata dal lume tremolante della coscienza.

Albert Einstein

Io non ho mai creduto alle distinzioni più sottili che gli avvocati vorrebbero imporre ai medici. Obiettivamente, non esiste in fondo il libero arbitrio. Credo che dobbiamo difenderci dalla gente che costituisce un pericolo per gli altri, senza badare alle motivazioni dei loro gesti. Che bisogno c’è di un criterio di responsabilità? Credo che il terrificante deterioramento nel comportamento etico della gente oggi derivi fondamentalmente dalla meccanizzazione e disumanizzazione della nostra esistenza, un disastroso sottoprodotto dello sviluppo della mentalità scientifica e tecnica. Nostra culpa! Non vedo alcun modo per eliminare questa pericolosa carenza. L’uomo si raffredda più rapidamente del pianeta su cui vive.

Albert Einstein

Come facevo prima a vivere da solo, mio piccolo tutto? Senza di te perdo la fiducia, la passione per lo studio e la gioia di vivere, insomma, senza di te, la vita non è vita. (18, 14? agosto 1900)

Albert Einstein

Non tutto quel che conta può essere contato e non tutto quello che può essere contato conta.


Not everything that counts can be counted, and not everything that can be counted counts.
Albert Einstein

Non-tutto-quel-che-conta-puo-essere-contato-e-non-tutto-quello-Albert-Einstein

L’umiliazione e l’oppressione mentale da parte di insegnanti ignoranti ed egoisti provocano nello spirito del giovane devastazioni insanabili, che spesso esercitano un’influenza nefasta nella vita successiva.

Albert Einstein

Soltanto una vita vissuta per gli altri è una vita che vale la pena vivere.

Albert Einstein

Soltanto-una-vita-vissuta-per-gli-altri-e-una-vita-che-vale-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

La vecchiaia ha i suoi momenti belli.

Albert Einstein

La-vecchiaia-ha-i-suoi-momenti-belli-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

La fede in un mondo esteriore indipendente dall’individuo che lo esplora è alla base di ogni scienza della natura. Poiché tuttavia le percezioni dei sensi non dànno che indizi indiretti su questo mondo esteriore, su questo «reale fisico», quest’ultimo non può essere afferrato da noi che per via speculativa. Ne deriva che le nostre concezioni del reale fisico non possono mai essere definitive.

Albert Einstein

D’altra parte ritengo che il sentimento religioso cosmico sia il più forte e nobile incitamento alla ricerca scientifica.

Albert Einstein

È noto, inoltre, che una lumaca può perdere il proprio guscio senza per questo cessare di essere una lumaca. L’ebreo che abbandoni la propria fede (nel senso formale della parola) è in una posizione analoga. Resta un ebreo.

Albert Einstein

E-noto-inoltre-che-una-lumaca-puo-perdere-il-proprio-guscio-senza-Out-of-My-Later-Years-Albert-Einstein

Gli oggetti comuni degli sforzi umani – proprietà, successo pubblico, lusso – mi sono sembrati spregevoli.

Albert Einstein

Gli-oggetti-comuni-degli-sforzi-umani-proprieta-successo-pubblico-lusso-Come-io-vedo-il-mondo-Albert-Einstein

Il matrimonio fa sì che due persone si trattino come oggetti di proprietà e non più come esseri umani liberi.

Albert Einstein

Il-matrimonio-fa-si-che-due-persone-si-trattino-come-oggetti-di-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

L’intera scienza non è che un affinamento del pensiero quotidiano.

Albert Einstein

Lintera-scienza-non-e-che-un-affinamento-del-pensiero-quotidiano-Out-of-My-Later-Years-Albert-Einstein

Quando le donne stanno a casa, si attaccano ai loro mobili […] continuano a spostarli e a risistemarli. Quando viaggio con una donna, sono l’unico mobile di cui dispone e per tutto il giorno non riesce a impedirsi di spostarmi e di sistemarmi qualcosa.

 

Albert Einstein

 

 

 

Nessun fine mi sembra così elevato da indurmi a giustificarne il perseguimento attraverso metodi indegni.

 

Albert Einstein

Nessun-fine-mi-sembra-cosi-elevato-da-indurmi-a-giustificarne-il-perseguimento-Out-of-My-Later-Years-Albert-Einstein

 

Ho sempre amato la solitudine, una caratteristica che tende ad accentuarsi con l’età.

 

Albert Einstein

Ho-sempre-amato-la-solitudine-una-caratteristica-che-tende-ad-accentuarsi-con-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

 

Dalla teoria della relatività consegue che la massa e l’energia sono entrambe manifestazioni diverse di una stessa cosa, una visione abbastanza insolita per la persona media. Inoltre, E = mc2 in cui l’energia è uguale alla massa moltiplicata per la velocità della luce al quadrato, ha mostrato che una piccolissima quantità di massa può convertita in una grandissima quantità di energia… cioè che la massa e l’energia sono di fatto equivalenti.

 

Albert Einstein

 

 

 

Il vero valore di un essere umano è determinato, in prima istanza, dalla misura e dal senso in cui ha raggiunto la liberazione dal sé.

 

Albert Einstein

Il-vero-valore-di-un-essere-umano-e-determinato-in-prima-istanza-Come-io-vedo-il-mondo-Albert-Einstein

 

Non considerate mai lo studio come un dovere, ma come una occasione invidiabile di imparare a conoscere l’effetto liberatorio della bellezza spirituale, non solo per il vostro proprio godimento, ma per il bene della comunità alla quale appartiene la vostra opera futura.

 

Albert Einstein
 

La nostra morte non è una fine se possiamo vivere nei nostri figli e nella giovane generazione. Perché essi sono noi: i nostri corpi non sono che le foglie appassite sull’albero della vita.

 

Albert Einstein

 

 

 

Questa immagine mi fa pensare al frutto peggiore della natura del branco, il sistema militare, che io aborrisco. Che un uomo possa trarre piacere dal marciare in formazione sulla scia di una banda basta a farmelo disprezzare. È stato fornito del suo grande cervello solo per sbaglio; gli sarebbe bastata la spina dorsale. Questo bubbone della civilizzazione dovrebbe essere estirpato al più presto. L’eroismo comandato, la violenza senza senso e tutto quel pestilenziale nonsenso che va sotto il nome di patriottismo – quanto lo detesto! La guerra mi pare qualcosa di meschino e spregevole: preferirei essere fatto a pezzi che partecipare a una faccenda così abominevole.

 

Albert Einstein
 

Il rifiuto di mettere al bando la bomba finché ne detiene il monopolio procura a questo paese un’altra conseguenza negativa, impedendogli di tornare pubblicamente ai parametri etici bellici formalmente accettati prima dell’ultima guerra. Non si dovrebbe dimenticare che questo paese ha approntato la bomba atomica come misura preventiva; se ne voleva impedire l’utilizzo da parte dei tedeschi, in caso l’avessero scoperta. Sono stati i tedeschi a iniziare il bombardamento dei centri civili, seguiti dai giapponesi. A ciò gli alleati hanno risposto negli stessi termini – anzi, come è risultato, con maggiore efficacia – e ne avevano la giustificazione morale. Ma adesso, in assenza di alcuna provocazione, e in mancanza della giustificazione della rappresaglia o della ritorsione, il rifiuto di rinunciare all’uso della bomba se non per ritorsione rendo lo scopo del suo possesso prettamente politico. Il che è difficilmente perdonabile.

 

Albert Einstein
 

L’umanità ha perfettamente ragione di collocare i predicatori di alti valori morali e spirituali al di sopra degli scopritori di verità obiettive. Quel che l’umanità deve a personalità come Buddha, Mosè, e Gesù è, a mio avviso, infinitamente più elevato di tutti i risultati del pensiero analitico e speculativo.

 

Albert Einstein

 

 

 

Personalmente ho provato il piacere più grande a contatto con le opere d’arte. Mi danno una felicità che non riesco a trovare altrove.

 

Albert Einstein

Personalmente-ho-provato-il-piacere-piu-grande-a-contatto-con-le-opere-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

 

Per la maggior parte, noi uomini viviamo con una falsa impressione di sicurezza, e la sensazione di stare a nostro agio in un ambiente di uomini e cose apparentemente familiari e fidate. Ma quando il corso normale della vita quotidiana viene spezzato, ci rendiamo conto che siamo come dei naufraghi che cercano di tenersi in equilibrio su un pezzo di legno in mare aperto, dimentichi di dove sono venuti e senza sapere dove vanno. Ma una volta che accettiamo pienamente questo dato di fatto, la vita diventa più facile e non ci sono più delusioni.

 

Albert Einstein
 

Non fate mai nulla contro la vostra coscienza, anche se è lo Stato a chiedervelo.

 

Albert Einstein

Non-fate-mai-nulla-contro-la-vostra-coscienza-anche-se-e-lo-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

 

 

 

Quando rifletto su di me e sui miei metodi intellettuali, mi sembra quasi che il dono della fantasia mi sia servito più della capacità di impadronirmi della conoscenza assoluta.

 

Albert Einstein
 

In America, bisogna sempre avere un atteggiamento molto deciso, altrimenti non si viene pagati e nemmeno rispettati. (14 maggio 1922)

 

Albert Einstein
 

L’essere umano è una parte di quel tutto che noi chiamiamo “Universo”, una parte limitata nello spazio e nel tempo. L’uomo sperimenta sé stesso, i suoi pensieri e i suoi sentimenti scissi dal resto — una sorta di illusione ottica della propria coscienza. Lo sforzo per liberarsi di questa illusione è l’unico scopo di un’autentica religione. Non per alimentare l’illusione ma per cercare di superarla: questa è la strada per conseguire quella misura raggiungibile della pace della mente.


A human being is a part of the whole, called by us “Universe,” a part limited in time and space. He experiences himself, his thoughts and feelings as something separate from the rest — a kind of optical delusion of his consciousness. The striving to free oneself from this delusion is the one issue of true religion. Not to nourish the delusion but to try to overcome it is the way to reach the attainable measure of peace of mind.
Albert Einstein

Dunque sto vivendo senza grassi, senza carne, senza pesce, ma in questo modo mi sento proprio bene. A me pare sempre che l’uomo non sia nato per essere un carnivoro.


So I am living without fats, without meat, without fish, but am feeling quite well this way. It always seems to me that man was not born to be a carnivore.
Albert Einstein

Dunque-sto-vivendo-senza-grassi-senza-carne-senza-pesce-ma-in-questo-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

Ma nell’incolpare i russi gli americani non dovrebbero ignorare il fatto che nemmeno loro hanno rinunciato volontariamente all’uso della bomba come arma ordinaria, in attesa che si arrivi al controllo sovrannazionale, o nel caso non si arrivi a un controllo sovrannazionale. Così hanno alimentato negli altri paesi la paura che gli americani considerino la bomba atomica una componente legittima del loro arsenale bellico fintantoché gli altri paesi declineranno di accettare i termini da essi proposti per un controllo sovrannazionale.

Albert Einstein

Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso.

Albert Einstein

Non-ho-particolari-talenti-sono-soltanto-appassionatamente-curioso-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

Sono convinto che ci sia un unico modo per eliminare tali gravi malanni, vale a dire l’istituzione di una economia socialista, accompagnata da un sistema educativo orientato al perseguimento di obiettivi sociali. In un’economia del genere, i mezzi di produzione saranno posseduti dalla società stessa e utilizzati in maniera pianificata. Un’economia di piano, che adeguasse la produzione ai bisogni della comunità, distribuirebbe il lavoro fra tutti coloro che fossero in grado di lavorare e garantirebbe i mezzi di sussistenza a ciascuno, uomo, donna o bambino che fosse. L’istruzione dell’individuo, oltre a promuovere le capacità innate, si sforzerebbe di sviluppare in lui un senso di responsabilità verso i propri simili anziché la glorificazione del potere e del successo che caratterizzano la nostra società attuale.

Albert Einstein

La mia religione consiste in una umile ammirazione dello spirito superiore e infinito, il quale si rivela nei dettagli minuti che riusciamo a percepire con le nostre menti fragili e deboli. Ecco la mia idea di Dio, la convinzione profondamente emotiva della presenza di una razionalità suprema che si rivela nell’universo incomprensibile.

Albert Einstein

[…] la saggezza non è frutto dell’istruzione ma del tentativo di acquisirla che può durare tutta la vita.

Albert Einstein

La sfortuna si adatta incommensurabilmente bene al genere umano: meglio del successo.


Misfortune suits minkind immeasurably better than success.
Albert Einstein

La-sfortuna-si-adatta-incommensurabilmente-bene-al-genere-umano-meglio-del-successo-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

La forza organizzata si può combattere soltanto con la forza organizzata. Per quanto ciò mi dispiaccia moltissimo, non c’è altro modo.

Albert Einstein

Conosco ormai l’incostanza di tutti i rapporti umani e ho imparato a isolarmi dal freddo e dal caldo in modo da garantirmi comunque un buon equilibrio termico.

Albert Einstein

Le coincidenze sono il modo di Dio per rendersi anonimo.

Albert Einstein

Le-coincidenze-sono-il-modo-di-Dio-per-rendersi-anonimo-Albert-Einstein

Quale straordinaria situazione è quella di noi mortali! Ognuno di noi è qui per un breve soggiorno; non sa per quale scopo, sebbene talvolta pensi di percepirlo.

Albert Einstein

Niente aumenterà le possibilità di sopravvivenza della vita sulla Terra quanto l’evoluzione verso un’alimentazione vegetariana.

Albert Einstein

Niente-aumentera-le-possibilita-di-sopravvivenza-della-vita-sulla-Terra-quanto-levoluzione-Albert-Einstein

Il prestigio del governo è stato senza dubbio diminuito considerevolmente dalle leggi proibizioniste. Perché nulla è più distruttivo del rispetto per il governo e la legge del paese che promulgare delle leggi che non si possono far rispettare con la forza. È un segreto di Pulcinella che il pericoloso aumento del crimine in questo paese è strettamente connesso a queste leggi.

Albert Einstein

Il ragionamento scientifico è il perfezionamento del pensiero prescientifico.

Albert Einstein

Preferirei senz’altro che si arrivasse a un accordo ragionevole con gli arabi sulla base di una pacifica convivenza, che alla creazione di uno stato ebraico.

Albert Einstein

La paura o la stupidità sono sempre state alla base della maggior parte delle azioni umane.

Albert Einstein

La-paura-o-la-stupidita-sono-sempre-state-alla-base-della-maggior-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

L’ambizione e il puro senso del dovere non dànno frutti veramente importanti, che invece derivano dall’amore e dalla dedizione verso gli uomini e le cose.

Albert Einstein

Per me, i più grandi geni sono stati Galileo e Newton. In un certo senso mi sembrano formare un’unità nella quale è stato Newton a compiere l’impresa più prodigiosa in campo scientifico.

Albert Einstein

C’è una sola strada per la pace e la sicurezza: la strada dell’organizzazione sovrannazionale. Un armamento unilaterale su base nazionale accresce soltanto l’incertezza e la confusione generale senza costituire un efficace protezione.

Albert Einstein

È veramente un enigma per me che cosa induce la gente a prendere il proprio lavoro con tanta maledetta serietà. Per chi? Per se stessi? Tutti quanti dobbiamo ben presto andarcene. Per i contemporanei? Per i posteri? No, rimane sempre un enigma.

Albert Einstein

Non vi è nulla di divino nella moralità, è una faccenda puramente umana.

Albert Einstein

Non sono coinvolto, ringrazio Iddio, e non sono più costretto a partecipare alle gare dei cervelloni. Le ho sempre considerate una specie di penosa schiavitù, non meno odiosa della passione per il danaro o per il potere.

Albert Einstein

Ho fatto un errore, nella vita, quando ho firmato quella lettera al presidente Roosevelt chiedendo che venisse costruita la bomba atomica. Ma forse mi si potrà perdonare: infatti tutti noi eravamo convinti che fosse altamente probabile che i tedeschi riuscissero a costruirla, e a usarla per diventare la razza padrona.

Albert Einstein

Ho-fatto-un-errore-nella-vita-quando-ho-firmato-quella-lettera-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

Non preoccuparti delle difficoltà che incontri in matematica; ti posso assicurare che le mie sono ancora più grosse.

Albert Einstein

Non-preoccuparti-delle-difficolta-che-incontri-in-matematica-ti-posso-assicurare-che-Il-lato-umano-Albert-Einstein

La fame e l’amore sono e rimangono delle molle talmente importanti che quasi tutto può essere spiegato grazie a loro, anche trascurando altri motivi basilari. (16, 6 agosto 1900)

Albert Einstein

Gli americani possono essere convinti della loro determinazione a non scatenare una guerra aggressiva o preventiva e ritenere così superfluo annunciare pubblicamente che non faranno più ricorso per primi alla bomba atomica. Ma questo paese è stato invitato solennemente a rinunciare all’uso della bomba – cioè a metterla al bando – e ha declinato di farlo a meno di non vedere accettati i propri termini per un controllo sovrannazionale.

Albert Einstein

È un vero miracolo che i metodi moderni di istruzione non abbiano ancora completamente soffocato la sacra curiosità della ricerca: perché questa delicata pianticella, oltre che di stimolo, ha soprattutto bisogno di libertà, senza la quale inevitabilmente si corrompe e muore. È un gravissimo errore pensare che la gioia di vedere e di cercare possa essere suscitata per mezzo della coercizione e del senso del dovere.

Albert Einstein

Non mi considero il padre della liberazione dell’energia atomica. Il mio ruolo in proposito è stato del tutto indiretto. Non prevedevo, infatti, che si sarebbe arrivati a produrla nel mio tempo. Lo credevo possibile solo sul piano teorico. È diventato un fatto concreto grazie alla scoperta accidentale della reazione a catena, cosa che non avrei potuto prevedere. È stato Hahn a scoprirla a Berlino, e lui stesso ha frainteso il senso della propria stessa scoperta. È stata Lise Meitner a fornire l’interpretazione corretta. È fuggita dalla Germania per mettere l’informazione in mano a Niels Bohr. Non credo che si possa inaugurare una grande era della scienza atomica nel modo in cui sono organizzate le grandi società per azioni.

Albert Einstein

Se non c’è un prezzo da pagare, allora non ha valore.

Albert Einstein

Se-non-ce-un-prezzo-da-pagare-allora-non-ha-valore-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

Sono un determinista. Non credo nel libero arbitrio. Gli ebrei credono nel libero arbitrio. Credono che l’uomo decida della propria vita. Io respingo questa dottrina. Per questo aspetto non sono ebreo.
Albert Einstein
La cosa importante è di non smettere mai di interrogarsi. La curiosità esiste per ragioni proprie. Non si può fare a meno di provare riverenza quando si osservano i misteri dell’eternità, della vita, la meravigliosa struttura della realtà. Basta cercare ogni giorno di capire un po’ il mistero. Non perdere mai una sacra curiosità.
Albert Einstein
Il matrimonio non è altro che una schiavitù travestita da civiltà.
Albert Einstein

Il-matrimonio-non-e-altro-che-una-schiavitu-travestita-da-civilta-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

Siamo tutti consapevoli della difficile e minacciosa situazione in cui versa oggi la società umana – ridotta a un’unica comunità con un destino comune –, ma solo alcuni si comportano di conseguenza. Gran parte delle persone continua a vivere la propria vita ordinaria; per metà spaventate, per metà indifferenti, esse contemplano la cupa tragicommedia in atto sul palcoscenico internazionale davanti agli occhi e alle orecchie del mondo. Ma su quel palcoscenico, in cui gli attori recitano sotto i riflettori le proprie ordinate parti, si decide il nostro destino di domani, la vita o la morte delle nazioni.
Albert Einstein
E=mc²
Albert Einstein

Emc²-Out-of-My-Later-Years-Albert-Einstein

Sono convinto che alcune attività politiche e sociali delle organizzazioni cattoliche siano pregiudizievoli e perfino pericolose per la comunità nel suo insieme, qui e ovunque. Citerò soltanto la lotta contro il controllo delle nascite in un’epoca in cui la sovrappopolazione è diventata in vari paesi una seria minaccia alla salute della gente e un grave ostacolo a ogni tentativo di organizzare la pace sul pianeta.
Albert Einstein
La politica è un pendolo i cui movimenti che oscillano tra l’anarchia e la tirannia sono alimentati da illusioni perennemente rinnovate.
Albert Einstein

La-politica-e-un-pendolo-i-cui-movimenti-che-oscillano-tra-lanarchia-Il-lato-umano-Albert-Einstein

Il sionismo rappresenta davvero un nuovo ideale che può restituire al popolo ebraico la gioia di vivere.
Albert Einstein
Per punirmi del mio disprezzo per l’autorità, il destino ha fatto di me un’autorità.
Albert Einstein

Per-punirmi-del-mio-disprezzo-per-lautorita-il-destino-ha-fatto-di-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

L’istruzione è ciò che rimane dopo che si è dimenticato tutto ciò che si era imparato a scuola.
Albert Einstein

Listruzione-e-cio-che-rimane-dopo-che-si-e-dimenticato-tutto-cio-Albert-Einstein

[…] la vera arte è caratterizzata da un impulso irresistibile dell’artista.
Albert Einstein
Finché le leggi della matematica si riferiscono alla realtà, non sono certe, e finché sono certe, non si riferiscono alla realtà.
 
Insofern sich die Sätze der Mathematik auf die Wirklichkeit beziehen, sind sie nicht sicher, und insofern sie sicher sind, beziehen sie sich nicht auf die Wirklichkeit.
Albert Einstein

Finche-le-leggi-della-matematica-si-riferiscono-alla-realta-non-sono-certe-Albert-Einstein

Ci sono solo due modi di vivere la propria vita: uno come se niente fosse un miracolo; l’altro come se tutto fosse un miracolo.
 
There are only two ways to live your life. One is as though nothing is a miracle. The other is as though everything is.
Albert Einstein

Ci-sono-solo-due-modi-di-vivere-la-propria-vita-uno-come-Citato-in-Walter-Isaacson-Einstein-la-sua-vita-il-suo-universo-Albert-Einstein

Le buone azioni sono come le belle poesie. È facile afferrarne il senso generale ma spesso è meno facile capirne le ragioni. (9 aprile 1947)
Albert Einstein
[«Lei crede in Dio?»] Non sono un ateo. Il problema è troppo vasto per le nostre menti limitate. Siamo nella posizione di un bimbetto che entra in un’immensa biblioteca piena di libri scritti in molte lingue. Il bambino sa che qualcuno deve aver scritto quei libri. Ma non sa come. Non capisce le lingue in cui sono scritti. Intuisce indistintamente un ordine misterioso nella disposizione dei libri, ma non sa quale sia. Questo, mi sembra, è l’atteggiamento anche del più intelligente degli esseri umani verso Dio. Vediamo un universo meravigliosamente organizzato che obbedisce a certe leggi, ma comprendiamo solo indistintamente queste leggi.
Albert Einstein

Ciò che veramente mi interessa è se Dio avesse potuto fare il mondo in una maniera differente, cioè se la necessità di semplicità logica lasci qualche libertà.


Was mich eigentlich interessiert, ist, ob Gott die Welt hätte anders machen können; das heißt, ob die Forderung der logischen Einfachheit überhaupt eine Freiheit lässt.
Albert Einstein

Cari posteri, se non siete diventati più giusti, più pacifici e in genere più razionali di quanto siamo noi – allora andate al diavolo!

Albert Einstein

Cari-posteri-se-non-siete-diventati-piu-giusti-piu-pacifici-e-in-Il-lato-umano-Albert-Einstein

Detenere una scorta di bombe atomiche senza impegnarsi a non utilizzarne per primi è sfruttare a fini politici il possesso delle bombe. Può darsi che gli Stati Uniti sperino in tal modo di intimorire l’Unione Sovietica e di indurla ad accettare un controllo sovrannazionale dell’energia atomica. Ma inculcare la paura non fa che accrescere l’antagonismo e aumentare il pericolo di una guerra. Sono dell’opinione che questa politica ci abbia allontanati dalla vera soluzione moralmente accettabile, la proposta di un controllo sovrannazionale dell’energia atomica.

Albert Einstein

[Sulle polemiche seguite al conferimento di un incarico accademico a Bertrand Russell alla City University di New York] I grandi spiriti hanno sempre incontrato la violenta ostinazione delle menti mediocri. La mente mediocre è incapace di comprendere chi, rifiutando di inchinarsi ciecamente ai pregiudizi convenzionali, scelga invece di esprimere le proprie opinioni con coraggio e onestà.

Albert Einstein

Se non sai spiegarlo a un bambino di sei anni, non l’hai capito neanche tu.


If you can’t explain something to a six-year-old, you really don’t understand it yourself.
Albert Einstein

Se-non-sai-spiegarlo-a-un-bambino-di-sei-anni-non-lhai-Citato-in-Walter-Isaacson-Einstein-la-sua-vita-il-suo-universo-Albert-Einstein

Credo nel Dio di Spinoza che si rivela nell’armonia di tutto ciò che esiste, ma non in un Dio che si occupa del destino e delle azioni degli esseri umani.

Albert Einstein

A volte la violenza potrà aver sgomberato con rapidità la strada da ostacoli, ma non si è mai rivelata creativa.

Albert Einstein

A-volte-la-violenza-potra-aver-sgomberato-con-rapidita-la-strada-da-Out-of-My-Later-Years-Albert-Einstein

Mi fa orrore quando una bella intelligenza è abbinata a una personalità ripugnante.

Albert Einstein

Rimane per molti versi il primo profeta del nostro tempo […]. Non c’è oggi nessuno che abbia il profondo discernimento e la forza morale di Tolstoj.

Albert Einstein

I bambini non danno retta all’esperienza dei genitori e le nazioni ignorano la storia. Le brutte lezioni vanno sempre imparate da capo.

Albert Einstein

I-bambini-non-danno-retta-allesperienza-dei-genitori-e-le-nazioni-ignorano-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

La signora Curie è molto intelligente ma fredda come un’aringa, intendendo con ciò che è assolutamente priva di sentimenti di gioia e di tristezza. Forse l’unico modo in cui esprime i propri sentimenti è quando si scaglia contro le cose che non le piacciono.

Albert Einstein

Anche contro di me sono state scagliate frecce di odio; ma non mi hanno mai colpito, perché in qualche modo appartenevano a un altro mondo, con il quale non ho niente da spartire.

Albert Einstein

[Sul proibizionismo] Non bevo, quindi per me fa lo stesso.

Albert Einstein

Sul-proibizionismo-Non-bevo-quindi-per-me-fa-lo-stesso-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

Considero tale storpiamento della coscienza dei singoli il peggiore dei mali del capitalismo. Tutto il nostro sistema educativo ne è contagiato. Si inculca un atteggiamento di esagerata competizione negli studenti, che vengono esortati all’adorazione del successo acquisitivo in preparazione della loro carriera futura.

Albert Einstein

Considero-tale-storpiamento-della-coscienza-dei-singoli-il-peggiore-dei-mali-del-Out-of-My-Later-Years-Albert-Einstein

[Ogni tentativo di liberare le grandi forze della materia] è un po’ come sparare agli uccelli di notte in un posto dove gli uccelli sono rarissimi. [ultime parole famose]

Albert Einstein

Si ricordi sempre che gli animi più alti e più nobili sono sempre e necessariamente soli, e che perciò possono respirare la purezza della propria atmosfera.

Albert Einstein

Si-ricordi-sempre-che-gli-animi-piu-alti-e-piu-nobili-sono-Il-lato-umano-Albert-Einstein

Benché sia stato impedito da circostanze esterne ad osservare una dieta strettamente vegetariana, sono stato a lungo un aderente alla causa in linea di principio. Oltre a concordare con gli obiettivi del vegetarianismo per ragioni estetiche e morali, è mia opinione che uno stile di vita vegetariano, per il suo effetto puramente fisico sul temperamento umano, avrebbe la più benefica influenza sulle sorti dell’umanità.


Although I have been prevented by outward circumstances from observing a strictly vegetarian diet, I have long been an adherent to the cause in principle. Besides agreeing with the aims of vegetarianism for aesthetic and moral reasons, it is my view that a vegetarian manner of living by its purely physical effect on the human temperament would most beneficially influence the lot of mankind.
Albert Einstein

Benche-sia-stato-impedito-da-circostanze-esterne-ad-osservare-una-dieta-strettamente-Pensieri-di-un-uomo-curioso

Tutte le grandi conquiste scientifiche nascono dalla conoscenza intuitiva, vale a dire da assiomi a partire dai quali si fanno delle deduzioni […]. L’intuizione è la condizione necessaria per la scoperta di questi assiomi.

Albert Einstein

La gente mi lusinga fintanto che io non intralcio il suo cammino. Ma se dirigo i miei sforzi verso obiettivi che non gli aggradano, mi rivolge immediatamente insulti e calunnie in difesa dei suoi interessi.

Albert Einstein

La-gente-mi-lusinga-fintanto-che-io-non-intralcio-il-suo-cammino-Come-io-vedo-il-mondo-Albert-Einstein

Come si può mettere la Nona di Beethoven in un diagramma cartesiano? Ci sono delle realtà che non sono quantificabili. L’universo non è i miei numeri: è pervaso tutto dal mistero. Chi non ha il senso del mistero è un uomo mezzo morto.

Albert Einstein

Sono, ovviamente, menzogne quelle che Lei ha letto riguardo alla mia fede religiosa, menzogne che vengono sistematicamente ripetute. Non credo in un Dio personale, né ho mai negato questo fatto, anzi ho sempre espresso chiaramente il mio parere in proposito. Se c’è in me qualcosa che si possa definire sentimento religioso è proprio quella infinita ammirazione per la struttura del mondo rivelata dalle scoperte della scienza.

Albert Einstein

Sono arrivato alla convinzione che l’abolizione della pena di morte sia auspicabile per i seguenti motivi: 1) Irreparabilità in caso di errore giudiziario. 2) Conseguenze morali deleterie per quanti hanno a che fare direttamente o indirettamente con il procedimento dell’esecuzione.

Albert Einstein

L’amore porta molta felicità, molto più di quanto struggersi per qualcuno porti dolore.

Albert Einstein

Difendo il governo mondiale perché sono convinto che non ci sia altra via percorribile per eliminare il più tremendo pericolo a cui l’uomo si sia mai trovato esposto. L’obiettivo di evitare la distruzione totale deve avere la priorità su qualunque altro obiettivo.

Albert Einstein

Difendo-il-governo-mondiale-perche-sono-convinto-che-non-ci-sia-altra-Out-of-My-Later-Years-Albert-Einstein

[Ultime parole famose] Attualmente non c’è la benché minima indicazione in merito a quando questa energia [l’energia nucleare] sarà ottenibile o se sarà ottenibile del tutto. Essa infatti presupporrebbe una disintegrazione dell’atomo a comando – una frantumazione dell’atomo, e fino ad oggi ci sono davvero poche evidenze che questo sarà mai possibile. Osserviamo la disintegrazione atomica solo dove è la Natura stessa a presentarla, come nel caso del radio, la cui attività dipende dalla continua decomposizione esplosiva del suo atomo. Tuttavia, possiamo soltanto stabilire la presenza di questo processo, mentre non siamo ancora in grado di riprodurlo e, alla luce dello stato attuale della Scienza, sembra quasi impossibile che potremo mai riuscirci.

Albert Einstein

Non credo nell’immortalità dell’individuo e considero che l’etica sia un interesse esclusivamente umano che non deriva da alcuna autorità sovrannaturale.

Albert Einstein

Le cose veramente originali si inventano soltanto quando si è giovani, poi si diventa più esperti, più famosi… e più stupidi.

Albert Einstein

Le persone sono come le biciclette: riescono a mantenere l’equilibrio solo se continuano a muoversi.

Albert Einstein

Le-persone-sono-come-le-biciclette-riescono-a-mantenere-lequilibrio-solo-se-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

Una vita che miri principalmente a soddisfare i desideri personali conduce prima o poi a un’amara delusione.

Albert Einstein

Una-vita-che-miri-principalmente-a-soddisfare-i-desideri-personali-conduce-prima-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

Così io — benché figlio di genitori completamente irreligiosi — divenni religiosissimo; ma cessai improvvisamente di esserlo all’età di dodici anni. Attraverso la lettura di libri di divulgazione scientifica mi ero convinto ben presto che molte delle storie che raccontava la Bibbia non potevano essere vere. La conseguenza fu che divenni un accesissimo sostenitore del libero pensiero, accomunando alla mia nuova fede l’impressione che i giovani fossero coscientemente ingannati dallo Stato con insegnamenti bugiardi; e fu un’impressione sconvolgente. Da questa esperienza trassi un atteggiamento di sospetto contro ogni genere di autorità, e di scetticismo verso le convinzioni particolari dei diversi ambienti sociali: e questo atteggiamento non mi ha più abbandonato, anche se poi, per una più profonda comprensione delle connessioni causali, abbia perso un po’ della sua asprezza primitiva.

Albert Einstein

Quando un uomo siede due ore in compagnia di una bella ragazza, sembra sia passato un minuto. Ma fatelo sedere su una stufa per un minuto e gli sembrerà che siano passate due ore. Questa è la relatività.


When you sit with a nice girl for two hours you think it’s only a minute, but when you sit on a hot stove for a minute you think it’s two hours. That’s relativity.
Albert Einstein

Quando-un-uomo-siede-due-ore-in-compagnia-di-una-bella-ragazza-Citato-in-Walter-Isaacson-Einstein-la-sua-vita-il-suo-universo-Albert-Einstein

Considero sbagliata questa linea politica. Scorgo un certo vantaggio militare nel non rinunciare per legge all’uso della bomba come deterrente volto a scoraggiare un altro paese dall’intraprendere una guerra in cui gli Stati Uniti potrebbero usarla. Ma quel che si guadagna da un lato lo si perde dall’altro. Perché si è resa più remota la comprensione dell’importanza di un controllo sovrannazionale dell’energia atomica. Che non abbiano a verificarsi inconvenienti militari finché gli Stati Uniti detengono l’esclusiva della bomba. Ma non appena un altro paese sarà in grado di produrne in quantità consistenti, l’assenza di un accordo internazionale porrà gli Stati Uniti in condizioni di forte svantaggio, a causa della vulnerabilità delle sue industrie, così concentrate nel territorio, e dell’alto sviluppo della sua vita urbana.

Albert Einstein

Nel giro di due settimane masse, come greggi, possono essere portate dai giornali a uno stato di furia eccitata tale che gli uomini sono pronti ad indossare l’uniforme, a uccidere e a farsi uccidere, in nome delle mire inutili di pochi gruppi interessati. Il servizio militare obbligatorio mi sembra il sintomo più disgraziato di questa mancanza di dignità personale di cui oggi soffre l’umanità civilizzata.

Albert Einstein

Dio mi ha dato la cocciutaggine di un mulo e il fiuto di un buon segugio.

Albert Einstein

Di ciò che è importante nella propria esistenza non ci si rende quasi conto, e certamente questo non dovrebbe interessare il prossimo. Che ne sa un pesce dell’acqua in cui nuota per tutta la vita?

Albert Einstein

Di-cio-che-e-importante-nella-propria-esistenza-non-ci-si-rende-Out-of-My-Later-Years-Albert-Einstein

È tipico della mentalità militarista considerare essenziali i fattori non-umani e ritenere invece trascurabile e secondario l’essere umano, i suoi desideri e pensieri, in breve i fattori psicologici.

Albert Einstein

Nella lotta per il bene morale, i maestri della religione debbono avere la capacità di rinunciare alla dottrina di un Dio personale, vale a dire rinunciare alla fonte della paura e della speranza, che nel passato ha garantito ai preti un potere così ampio.

Albert Einstein

La gente cerca di minimizzare il pericolo limitando gli armamenti e promulgando leggi restrittive per la conduzione della guerra. Ma la guerra non è un gioco di famiglia in cui i giocatori sono lealmente ligi alle regole. Dove sono in ballo la vita e la morte, obblighi e regole vengono meno.

Albert Einstein

La-gente-cerca-di-minimizzare-il-pericolo-limitando-gli-armamenti-e-promulgando-Come-io-vedo-il-mondo

La frase corretta è invece “Le persone come noi, che credono nella fisica, sanno che la distinzione tra passato, presente e futuro è solo un’illusione ostinatamente persistente” (People like us, who believe in physics, know that the distinction between past, present, and future is only a stubbornly persistent illusion), tratta da una lettera alla famiglia di Michele Besso, marzo 1955, successiva alla morte di quest’ultimo, citata in Freeman Dyson, Disturbing the Universe, 1979, Cap. 17, “A Distant Mirror”, p. 193.

Albert Einstein

Il matrimonio è il tentativo fallimentare di trasformare un caso in qualcosa di duraturo.

Albert Einstein

Il-matrimonio-e-il-tentativo-fallimentare-di-trasformare-un-caso-in-qualcosa-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

C’è, tuttavia, una macchia scura nel panorama sociale degli americani. Il loro senso dell’eguaglianza e della dignità umana si limita essenzialmente agli uomini di pelle bianca. […] Più mi sento americano, più questa situazione mi fa soffrire.

Albert Einstein

Ce-tuttavia-una-macchia-scura-nel-panorama-sociale-degli-americani-Il-loro-Out-of-My-Later-Years-Albert-Einstein

Sebbene io sia un democratico, ho la certezza che l’umanità non progredirebbe e degenererebbe senza una minoranza di uomini e donne onesti e socialmente impegnati, disposti a sacrificarsi per le loro convinzioni.

Albert Einstein

In considerazione di tale armonia nel cosmo, che io, con la mia mente umana limitata, sono in grado di riconoscere, ci sono ancora persone che dicono che Dio non esiste. Ma ciò che veramente mi fa più arrabbiare è che mi citano a sostegno di tali opinioni.


In view of such harmony in the cosmos which I, with my limited human mind, am able to recognize, there are yet people who say there is no God. But what really makes me angry is that they quote me for the support of such views.
Albert Einstein

È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.

Albert Einstein

E-difficile-sapere-cosa-sia-la-verita-ma-a-volte-e-molto-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

Dal mio punto di vista, uccidere in guerra non è affatto meglio che commettere un banale assassinio.

Albert Einstein

Dal-mio-punto-di-vista-uccidere-in-guerra-non-e-affatto-meglio-Pensieri-di-un-uomo-curioso-Albert-Einstein

Kant è una specie di autostrada con tante, tante pietre miliari. Poi arrivano tutti i cagnolini e ognuno deposita il suo contributo alle pietre miliari.

 

 

Kant is sort of a highway with lots and lots of milestones. Then all the little dogs come and each deposits his contribution at the milestones.
Albert Einstein

 

 

 

[…] i capitalisti privati controllano inevitabilmente, in modo diretto o indiretto, le fonti principali d’informazione . Per cui è estremamente difficile e nella maggior parte dei casi del tutto impossibile, che il singolo cittadino possa arrivare a conclusioni oggettive e avvalersi in modo intelligente dei propri diritti politici.

 

Albert Einstein
 

Vivo in quella solitudine che è dolorosa in gioventù, ma deliziosa negli anni della maturità.

 

Albert Einstein

Vivo-in-quella-solitudine-che-e-dolorosa-in-gioventu-ma-deliziosa-negli-Out-of-My-Later-Years-Albert-Einstein

 

La realtà è una semplice illusione, sebbene molto persistente.

 

Albert Einstein

La-realta-e-una-semplice-illusione-sebbene-molto-persistente-Albert-Einstein

 

 

 

Se tornassi giovane e dovessi decidere come guadagnarmi la vita, non cercherei di diventare uno scienziato, uno studioso o un insegnante. Sceglierei piuttosto di fare l’idraulico o lo straccivendolo, nella speranza di trovare un minimo di indipendenza, quel poco che nelle attuali circostanze è ancora possibile.

 

Albert Einstein

Se-tornassi-giovane-e-dovessi-decidere-come-guadagnarmi-la-vita-non-cercherei-Pensieri-di-un-uomo-curioso

 

Com’è possibile che la nostra epoca così amante della cultura sia così mostruosamente amorale? Apprezzo di più la carità e l’amore per il prossimo al di sopra di ogni altra cosa. Tutto il nostro decantato progresso – la nostra stessa civiltà – è come l’accetta nelle mani del maniaco criminale.

 

Albert Einstein
 

Non credo che una guerra combattuta con le bombe atomiche spazzerà via la civiltà. Forse potranno rimanere uccisi due terzi della popolazione della terra. Ma resterebbe un sufficiente numero di uomini capaci di pensare e un sufficiente numero di libri per consentire di ricominciare daccapo e restaurare la civiltà.

 

Albert Einstein

Non-credo-che-una-guerra-combattuta-con-le-bombe-atomiche-spazzera-via-Out-of-My-Later-Years

 

 

 

Per capire quanto fosse difficile il compito di determinare il movimento reale di rotazione bisogna comprendere quel che segue. Non si vede mai dove si trova realmente un pianeta in un determinato momento; si vede soltanto in quale direzione esso è visto dalla Terra la quale descrive, essa stessa, una curva di natura sconosciuta intorno al Sole. Le difficoltà parevano dunque insormontabili.

 

Albert Einstein
 

È la teoria a decidere che cosa possiamo osservare.

 

Albert Einstein

E-la-teoria-a-decidere-che-cosa-possiamo-osservare-Albert-Einstein

 

Solo due cose sono infinite, l’universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima.

 

 

Two things are infinite, as far as we know – the universe and human stupidity, and I am not yet completely sure about the universe. (1969)
Albert Einstein

Solo-due-cose-sono-infinite-luniverso-e-la-stupidita-umana-e-non-Citato-in-Walter-Isaacson-Einstein-la-sua-vita-il-suo-universo-Albert-Einstein

 

 

 

Einstain-Working_txt
Einstein-e-Mileva_txt
La moglie Mileva Marić

Il primo anno di studi al Politecnico di Zurigo, nel 1896, conobbe Mileva Marić, sua compagna di studi e unica donna ammessa a frequentare il politecnico federale svizzero, di cui s’innamorò. Nel gennaio 1902 Mileva ebbe una figlia, Lieserl, che morì precocemente. Nel 1903 Albert e Mileva si sposarono in municipio. Ebbero successivamente altri due figli: Hans Albert (1904) ed Eduard (1910).
 
Einstain-Mileva-Figlia_txt
Einstein ottenne il dottorato il 15 gennaio del 1906 e insegnò a Berna a partire dal 1908.
Nel 1911 si trasferì a Praga e nel 1914 fu nominato direttore dell’Istituto di Fisica dell’Università di Berlino, dove rimase fino al 1933.
Sin dal marzo 1912 aveva iniziato una relazione con la cugina trentaseienne divorziata Elsa Löwenthal.
Per incontrare Elsa spariva per giorni finché andò via da casa, accettando poi di tornarci solo se la moglie avesse rispettato alcune severissime condizioni:
  • che i suoi vestiti e la biancheria fossero mantenuti in ordine e in buono stato;
  • che egli ricevesse i suoi tre pasti regolarmente nella sua stanza;
  • che la sua camera da letto e lo studio fossero sempre puliti e, in particolare, che sulla
  • sua scrivania potesse mettere le mani solo lui.
  • rinunciare a ogni rapporto personale/intimo
  • astenersi dal criticarlo sia a parole sia con azioni davanti ai figli
  • Doveva smettere immediatamente di rivolgersi a lui se lo richiedeva;
  • Doveva uscire all’istante dalla stanza e senza protestare se egli lo richiedeva.
Mileva accettò comunque ed egli tornò a casa, ma dopo pochi mesi lei tornò con i figli a Zurigo e nel 1919 i due divorziarono, a fronte di un accordo economico (pensione di reversibilità, aumentare i versamenti e ricevere tutto il denaro del futuro premio Nobel).
Nello stesso anno Einstein sposò in seconde nozze la cugina, a cui restò legato fino alla morte di lei nel 1936.
 
Einstain_Elsa_txt
Sulla filosofia:

«Io non sono positivista. Il positivismo stabilisce che quanto non può essere osservato non esiste. Questa concezione è scientificamente insostenibile, perché è impossibile fare affermazioni valide su ciò che uno “può” o “non può” osservare. Uno dovrebbe dire: “Solo ciò che noi osserviamo esiste”: il che è ovviamente falso.»
 
Einstein-2_txt

Albert Einstein disse di Mahatma Gandhi

 

«Credo che le idee di Gandhi siano state, tra quelle di tutti gli uomini politici del nostro tempo, le più illuminate. Noi dovremmo sforzarci di agire secondo il suo insegnamento, rifiutando la violenza e lo scontro per promuovere la nostra causa, e non partecipando a ciò che la nostra coscienza ritiene ingiusto.»

 

«Le future generazioni difficilmente potranno credere che qualcuno come lui sia stato sulla terra in carne e ossa».


«Gandhi, il più grande genio politico del nostro tempo, ci ha indicato la strada da percorrere. Egli ci ha mostrato di quali sacrifici l’uomo sia capace una volta che abbia scoperto il cammino giusto».


«Dovremmo sforzarci di fare le cose allo stesso modo: non utilizzando la violenza per combattere per la nostra causa, ma non-partecipando a qualcosa che crediamo sia sbagliato».

Einstein-3_txt
Albert Einstein e la bomba atomica
In principio fu favorevole alla realizzazione della bomba atomica al fine di prevenirne la costruzione da parte di Hitler e per questo scrisse anche una lettera (del 2 agosto del 1939 probabilmente scritta da Leó Szilárd) al presidente Roosevelt, incoraggiandolo a iniziare un programma di ricerca scientifico-tecnologica per sfruttare l’energia nucleare a scopi civili, dichiarando nella lettera per il presidente che essa poteva essere utilizzata anche per creare delle bombe molto potenti. Roosevelt rispose creando un comitato per studiare la possibilità di usare l’uranio come arma nucleare. Successivamente il Progetto Manhattan assorbì tale comitato.

Einstein, insieme con Albert Schweitzer e Bertrand Russell, combatté contro i test e le sperimentazioni militari della bomba atomica. Successivamente invece non fu ascoltato quando, nel 1945, si oppose al lancio della stessa bomba sul Giappone.

«Non so con quali armi verrà combattuta la terza guerra mondiale, ma la quarta verrà combattuta con clave e pietre.»

 
Einstein_albert_portrait_txt

Sul socialismo

 

«Rendo omaggio a Lenin come a colui che ha dedicato tutte le sue forze alla realizzazione della giustizia sociale, sacrificando a questo fine la propria individualità. Non credo però che il suo metodo sia giusto» (1929)

 
Einstein-_txt

Sulla Religione, la morte, l’ateismo e la Chiesa

 

«Io non credo in un Dio personale e non ho mai negato questo fatto, anzi, ho sempre espresso le mie convinzioni chiaramente. Se qualcosa in me può essere chiamato religioso è la mia sconfinata ammirazione per la struttura del mondo che la scienza ha fin qui potuto rivelare.»

 

«Non riesco a concepire un Dio che premi e castighi le sue creature o che sia dotato di una volontà simile alla nostra. E neppure riesco né voglio concepire un individuo che sopravviva alla propria morte fisica; lasciamo ai deboli di spirito, animati dal timore o da un assurdo egocentrismo, il conforto di simili pensieri. Sono appagato dal mistero dell’eternità della vita e dal barlume della meravigliosa struttura del mondo esistente, insieme al tentativo ostinato di comprendere una parte, sia pur minuscola, della Ragione che si manifesta nella Natura.»

 

«…Per me, la parola Dio non è niente di più che un’espressione e un prodotto dell’umana debolezza, e la Bibbia è una collezione di onorevoli ma primitive leggende, che a dire il vero sono piuttosto infantili. Nessuna interpretazione, non importa quanto sottile, può farmi cambiare idea su questo. Per me la religione ebraica, come tutte le altre, è un’incarnazione delle superstizioni più puerili…»

 
Einstein-violino_txt

«Non posso rispondere con un semplice sì o no. Io non sono ateo e non penso di potermi chiamare panteista. Noi siamo nella situazione di un bambino piccolo che entra in una vasta biblioteca riempita di libri scritti in molte lingue diverse. Il bambino sa che qualcuno deve aver scritto quei libri. Egli non conosce come. Il bambino sospetta che debba esserci un ordine misterioso nella sistemazione di quei libri, ma non conosce quale sia. Questo mi sembra essere il comportamento dell’essere umano più intelligente nei confronti di Dio. Noi vediamo un universo meravigliosamente ordinato che rispetta leggi precise, che possiamo però comprendere solo in modo oscuro. I nostri limitati pensieri non possono afferrare la forza misteriosa che muove le costellazioni. Mi affascina il panteismo di Spinoza, ma ammiro ben di più il suo contributo al pensiero moderno, perché egli è il primo filosofo che tratta il corpo e l’anima come un’unità e non come due cose separate.»

 

«Fu l’esperienza del mistero – seppure mista alla paura – che generò la religione. Sapere dell’esistenza di qualcosa che non possiamo penetrare, sapere della manifestazione della ragione più profonda e della più radiosa bellezza, accessibili alla nostra ragione solo nelle loro forme più elementari – questo sapere e questa emozione costituiscono la vera attitudine religiosa; in questo senso, e solo in questo, sono un uomo profondamente religioso. Non posso concepire un Dio che premia e punisce le sue creature, o che possiede una volontà del tipo che noi riconosciamo in noi stessi. Un individuo che sopravvivesse alla propria morte fisica è totalmente lontano dalla mia comprensione, né vorrei che fosse altrimenti; tali nozioni valgono per le paure o per l’assurdo egoismo di anime deboli. A me basta il mistero dell’eternità della vita e la vaga idea della meravigliosa struttura della realtà, insieme allo sforzo individuale per comprendere un frammento, anche il più piccino, della ragione che si manifesta nella natura.»

 
Albert_Einstein_1921_txt
«Gli atei fanatici sono come schiavi che ancora sentono il peso delle catene dalle quali si sono liberati dopo una lunga lotta. Sono creature che – nel loro rancore contro le religioni tradizionali come “oppio delle masse” – non possono sentire la musica delle sfere.»

«Trovi sorprendente che io pensi alla comprensibilità del mondo (nella misura in cui ci sia lecito parlarne) come a un miracolo o a un eterno mistero. A priori, tutto sommato, ci si potrebbe aspettare un mondo caotico del tutto inafferrabile da parte del pensiero. Ci si potrebbe (forse addirittura si dovrebbe) attendere che il mondo si manifesti come soggetto alle leggi solo a condizione che noi operiamo un intervento ordinatore. Questo tipo di ordinamento sarebbe simile all’ordine alfabetico delle parole di una lingua. Al contrario, il tipo d’ordine che, per esempio, è stato creato dalla teoria della gravitazione di Newton è di carattere completamente diverso: anche se gli assiomi della teoria sono posti dall’uomo, il successo di una tale impresa presuppone un alto grado d’ordine nel mondo oggettivo, che non era affatto giustificato prevedere a priori. È qui che compare il sentimento del “miracoloso”, che cresce sempre più con lo sviluppo della nostra conoscenza. E qui sta il punto debole dei positivisti e degli atei di professione, che si sentono paghi per la coscienza di avere con successo non solo liberato il mondo da Dio, ma persino di averlo privato dei miracoli. La cosa curiosa, certo, è che dobbiamo accontentarci di riconoscere il “miracolo”, senza poter individuare una via legittima per andar oltre. Capisco che devo ben esplicitare quest’ultima considerazione in modo che non ti venga in mente che, indebolito dall’età, io sia divenuto vittima dei preti.»
 
einstein-albert_txt
– Fino a che punto è influenzato dalla cristianità?

– Da bambino ho ricevuto un’istruzione sia sul Talmud che sulla Bibbia. Sono un ebreo, ma sono affascinato dalla figura luminosa del Nazareno».

– Ha mai letto il libro di Emil Ludwig su Gesù?

– Il libro di Ludwig è superficiale. Gesù è una figura troppo imponente per la penna di un fraseggiatore, per quanto capace. Nessun uomo può disporre della cristianità con un bon mot.

– Accetta il Gesù storico?

– Senza dubbio! Nessuno può leggere i Vangeli senza sentire la presenza attuale di Gesù. La sua personalità pulsa a ogni parola. Nessun mito può mai essere riempito di una tale vita.
 
le_corbusier_albert_einstein_txt
«Solo la Chiesa cattolica protestò contro l’attacco furioso di Hitler contro la libertà. Fino ad allora io non ero stato interessato alla Chiesa, ma oggi io sento grande ammirazione per la Chiesa, che, sola, ebbe il coraggio di combattere per la verità spirituale e la libertà morale.»
«Essendo amante della libertà, quando avvenne la rivoluzione in Germania, guardai con fiducia alle università… Ma le università vennero zittite. Allora guardai ai grandi editori dei quotidiani… Ma anche loro vennero ridotti al silenzio, soffocati nell’arco di poche settimane. Solo la Chiesa rimase ferma in piedi a sbarrare la strada alle campagne di Hitler per sopprimere la verità. Prima io non ho mai provato nessun interesse particolare per la Chiesa, ma ora provo nei suoi confronti grande affetto e ammirazione, perché la Chiesa da sola ha avuto il coraggio e l’ostinazione per sostenere la verità intellettuale e la libertà morale…»
Declaration_Albert_Einstein_txt