Pensavo fosse amore… invece era un calesse – Troisi

Cover-Copertina-Pensavo-fosse-amore-Troisi

Pensavo fosse amore… invece era un calesse.  Film italiano del 1991 diretto da Massimo Troisi.

Fu girato a Napoli dal 15 luglio 1991 per nove settimane (in particolare a Borgo Marinari, vicino Castel dell’Ovo), e nel bar Meridiana di Roma per la scena finale.

«Perché calesse?… per spiegare al meglio la delusione di un qualcosa le cui aspettative non sono state mantenute, poteva essere usato un qualsiasi altro oggetto, una sedia o un tavolo, che si contrappone come oggetto materiale all’amore spirituale che non c’è più. Mi piaceva e poi si possono trovare tante cose con il calesse: si va piano, si va in uno, si va in due, ci sta pure il cavallo… Quando non è più amore ma «calesse», bisogna avere il coraggio della fine, piano piano, con dolcezza, senza fare male… ci vuole lo stesso impegno e la stessa intensità dell’inizio. Le storie d’amore non mancano mai nei film, quindi farne un’altra mi sembrava una cosa né stupida, né eccezionale ma raccontata in questi termini mi incuriosiva.»

Massimo Troisi

Tommaso-E-allora-io-non-mi-uccido-per-amore-mi-uccido-per-Pensavo-fosse-amore-Massimo-Troisi

  • Amedeo: Tommaso, non ci si uccide per amore. Basta saper aspettare.
  • Tommaso: E allora io non mi uccido per amore, mi uccido per impazienza.
Pensavo fosse amore… invece era un calesse
  • Tommaso: Dai, fatt ‘stu bagn e poi esci un’altra volta…
  • Amedeo: Il bagno non me lo posso fare, non so nuotare!
  • Tommaso: E che… vuol dire? Che, ti ho detto “fatti una nuotata”?
Pensavo fosse amore… invece era un calesse

Tommaso-Ah-avete-deciso-insieme-di-comprare-Come-mai-Che-avete-problemi-Pensavo-fosse-amore-Massimo-Troisi

  • Tommaso: Ah, avete deciso insieme di comprare… Come mai? Che, avete problemi?
  • Cecilia: “Problemi”? No, perché?
  • Tommaso: Ma se uno sta bene insieme, non capisco perché deve andare a prendere… Uno dice “Viviamo insieme” quando vuol dire che le cose non vanno… Infatti poi quando peggiorano dice: “Perché non ci sposiamo?”… Che proprio cominciate che non ce la fate più: “Che facciamo un figlio?”. E quando alla fine vi odiate ma siete vecchi, dite “Che ci lasciamo proprio adesso che siamo vecchi?!”. È quello il percorso.
Pensavo fosse amore… invece era un calesse

Perche-siete-tutti-cosi-sinceri-con-me-Cosa-vi-ho-fatto-di-Pensavo-fosse-amore-Massimo-Troisi

  • Noi ti diciamo la verità per il tuo bene…
  • Perché siete tutti così sinceri con me?! Cosa vi ho fatto di male io?! Chi vi ha chiesto niente? Queste non sono cose che si dicono in faccia. Queste sono cose che vanno dette alle spalle dell’interessato. Sono sempre state dette alle spalle.
Pensavo fosse amore… invece era un calesse

Lasciatemi-soffrire-tranquillo-Chi-vi-chiede-niente-a-voi-Vi-ho-chiesto-Pensavo-fosse-amore-Massimo-Troisi

  • Lasciatemi soffrire tranquillo. Chi vi chiede niente a voi? Vi ho chiesto qualcosa? No. Voglio solo soffrire bene. Mi distraete. Non mi riesco a concentrà. Con voi qua non riesco… Soffro male, soffro poco, non mi diverto. Non c’è quella bella sofferenza…
Pensavo fosse amore… invece era un calesse

Non-bisogna-amare-per-amore-ma-per-schifo-Perche-lamore-finisce-ed-Pensavo-fosse-amore-Massimo-Troisi

  • Non bisogna amare per amore, ma per schifo. Perché l’amore finisce, ed è una delusione. Anche lo schifo finisce, però è una soddisfazione.
Pensavo fosse amore… invece era un calesse

Mamma-mia-io-guarda-io-non-e-che-so-contrario-al-matrimonio-eh-che-Pensavo-fosse-amore-Massimo-Troisi

  • Mamma mia… io guarda, io non è che so’ contrario al matrimonio eh, che non so’ venuto… Solo, non lo so, io credo che in particolare un uomo e una donna siano le persone meno adatte a sposarsi tra di loro, troppo diversi.
Pensavo fosse amore… invece era un calesse

Infatti-Lamore-non-e-e-vissero-per-sempre-felici-e-contenti-Lamore-Pensavo-fosse-amore-Massimo-Troisi

  • E solo dopo morti, gli altri potranno scrivere sulla vostra tomba: questi due si amarono!
  • E vissero per sempre felici e contenti…
  • Ma sai quanti stanno insieme tutta la vita e sono tutt’altro che felici e contenti?
  • Infatti! L’amore non è: e vissero per sempre felici e contenti! L’amore è… e vissero per sempre!
Pensavo fosse amore… invece era un calesse