Proverbi brevi, quarta raccolta (con immagini)

Cover-Copertina-Proverbi-Brevi4

Quarta raccolta di proverbi tradizionali brevi con immagini : pensieri e frasi di saggezza popolare, codificanti regole di vita, credenze o esperienze comuni, spesso espressi in versi assonanti o in rima.

“Il primo segreto del successo del proverbio sta appunto nella sua proprietà di parlare alla mente mediante la fantasia, di fare intendere un ragionamento per via analogica in luogo di quella – tanto meno agevole, rapida e suasiva – della logica. È la strada battuta dagli specialisti della comunicazione, oratori, poeti, che, ricorrendo alla similitudine, riescono ad esprimere quel che ben più difficilmente saprebbero dire per via diretta […]”
Franceschi
Con-le-buone-maniere-si-ottiene-tutto-Proverbi-Brevi4

Con le buone maniere si ottiene tutto

“Sed fugit interea fugit irreparabile tempus”

Ma fugge intanto, fugge irreparabilmente il tempo (Georgiche di Virgilio).

“Dum loquimur fugerit invida aetas:

carpe diem, quam minimum credula postero.”

Mentre parliamo il tempo è già in fuga, come se provasse invidia di noi.
Afferra la giornata sperando il meno possibile nel domani. (Odi, Orazio)

L-erba-voglio-non-cresce-neanche-nel-giardino-del-re-Proverbi-Brevi4

L’erba voglio non cresce neanche nel giardino del re.

Chi-troppo-in-alto-sal-cade-sovente-precipitevolissimevolmente-Proverbi-Brevi4

Chi troppo in alto sal, cade sovente precipitevolissimevolmente.

Il-diavolo-fa-le-pentole-ma-non-coperchi-Proverbi-Brevi4

Il diavolo fa le pentole ma non i coperchi.

Non-rimandare-domani-quello-che-puoi-fare-oggi-Proverbi-Brevi4

Non rimandare a domani quello che puoi fare oggi.

Innanzi-alla-virtu-Dio-ha-messo-il-dolore-Proverbi-Brevi4

Innanzi alla virtù Dio ha messo il dolore.

Chi-per-denaro-sposato-vita-sara-comandato-Proverbi-Brevi4

Chi per denaro s’è sposato, a vita sarà comandato.

A-caval-donato-non-si-guarda-in-bocca-Proverbi-Brevi4

A caval donato non si guarda in bocca.

Date-Cesare-quel-che-di-Cesare-Proverbi-Brevi4

Date a Cesare quel che è di Cesare.

Chi-va-con-lo-zoppo-impara-zoppicare-Proverbi-Brevi4

Chi va con lo zoppo, impara a zoppicare.

Chi-troppo-chi-niente-Proverbi-Brevi4

Chi troppo chi niente.

Il-fieno-fino-non-per-somari-Proverbi-Brevi4

Il fieno fino non è per i somari.

Dio-li-fa-poi-li-accoppia-Proverbi-Brevi4

Dio li fa e poi li accoppia.

Ognuno-sa-ballare-quando-la-fortuna-suona-Proverbi-Brevi4

Ognuno sa ballare quando la fortuna suona.

Né di Venere né di Marte né ci si sposa né si parte, né si da pricipio all’arte.

Bisogna-fare-buon-viso-cattivo-gioco-Proverbi-Brevi4

Bisogna fare buon viso a cattivo gioco.

Non-bello-cio-che-bello-ma-bello-cio-che-Proverbi-Brevi4

Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace.

Trovare-pane-per-propri-denti-Proverbi-Brevi4

Trovare pane per i propri denti.

Quando-il-gatto-non-topi-ballano-Proverbi-Brevi4

Quando il gatto non c’è i topi ballano.

Col-pane-tutti-guai-sono-dolci-Proverbi-Brevi4

Col pane tutti i guai sono dolci.

Non-domandare-all-oste-se-ha-buon-vino-Proverbi-Brevi4

Non domandare all’oste se ha buon vino.

Mal-si-giudica-il-cavallo-dalla-sella-Proverbi-Brevi4

Mal si giudica il cavallo dalla sella.

Chi-si-fa-fatti-suoi-campa-cent-anni-Proverbi-Brevi4

Chi si fa i fatti suoi, campa cent’anni.

Cavolo-riscaldato-garzone-ritornato-non-fu-mai-buono-Proverbi-Brevi4

Cavolo riscaldato e garzone ritornato, non fu mai buono.

Il-lupo-perde-il-pelo-ma-non-il-vizio-Proverbi-Brevi4

Il lupo perde il pelo ma non il vizio.

Una-volta-per-uno-non-fa-male-nessuno-Proverbi-Brevi4

Una volta per uno non fa male a nessuno.

A-ciascuno-arte-sua-le-pecore-ai-lupi-Proverbi-Brevi4

A ciascuno l’arte sua, e le pecore ai lupi.

Non-due-senza-tre-il-quattro-vien-da-se-Proverbi-Brevi4

Non c’è due senza tre. (…e il quattro vien da sè).

La-luna-mente-quando-fa-la-diminuisce-quando-fa-la-D-Proverbi-Brevi4

La luna mente: quando fa la C diminuisce, quando fa la D cresce.

Non-fare-agli-altri-cio-che-non-vorresti-fosse-fatto-te-Proverbi-Brevi4

Non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te stesso.

La-prima-acqua-quella-che-bagna-Proverbi-Brevi4

La prima acqua è quella che bagna.

Si-stava-meglio-quando-si-stava-peggio-Proverbi-Brevi4

Si stava meglio quando si stava peggio.

Ogni-cuffia-per-la-notte-buona-al-buio-la-villana-Proverbi-Brevi4

Ogni cuffia per la notte è buona, e al buio la villana è bella quanto la dama.

Fa-quello-che-il-prete-dice-non-quello-che-il-prete-fa-Proverbi-Brevi4

Fa’ quello che il prete dice, non quello che il prete fa.

Pane-finche-dura-ma-vino-misura-Proverbi-Brevi4

Pane finché dura, ma vino a misura.

Giuoco di mano, giuoco da villano.

Quando-non-si-sa-cosa-dire-la-cosa-miglior-da-fare-Proverbi-Brevi4

Quando non si sa cosa dire, la cosa miglior da fare è tacere.

A-tutto-rimedio-fuorche-alla-morte-Proverbi-Brevi4

A tutto c’è rimedio fuorché alla morte.

Cambiano-suonatori-ma-la-musica-sempre-quella-Proverbi-Brevi4

Cambiano i suonatori, ma la musica è sempre quella.

Una-volta-corre-il-cane-una-volta-la-lepre-Proverbi-Brevi4

Una volta corre il cane e una volta la lepre.

La-speranza-troppo-lungo-protratta-strugge-il-cuore-Proverbi-Brevi4

La speranza troppo a lungo protratta strugge il cuore.

Chi-in-difetto-in-sospetto-Proverbi-Brevi4

Chi è in difetto è in sospetto.

Una-testa-savia-ha-la-bocca-chiusa-Proverbi-Brevi4

Una testa savia ha la bocca chiusa.

Non-vendere-la-pelle-dell-orso-finche-non-hai-ucciso-Proverbi-Brevi4

Non vendere la pelle dell’orso finché non l’hai ucciso.

Non-giudicare-se-non-vuoi-esser-giudicato-Proverbi-Brevi4

Non giudicare se non vuoi esser giudicato.

Tra-il-dire-il-fare-di-mezzo-il-mare-Proverbi-Brevi4

Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare.

La-pazienza-la-virtu-dei-forti-Proverbi-Brevi4

La pazienza è la virtù dei forti.

Chi ben comincia è a metà dell’opera.

Chi cento ne fa una ne aspetta.

A-chi-non-vuol-far-fatiche-il-terreno-produce-ortiche-Proverbi-Brevi4

A chi non vuol far fatiche il terreno produce ortiche.

Chi-ha-dentro-amaro-non-puo-sputare-dolce-Proverbi-Brevi4

Chi ha dentro l’amaro non può sputare dolce.

La-luna-regge-il-lume-ai-ladri-Proverbi-Brevi4

La luna regge il lume ai ladri.

Scherzo-di-mano-scherzo-di-villano-Proverbi-Brevi4

Scherzo di mano, scherzo di villano.

Contro-la-forza-la-ragion-non-vale-Proverbi-Brevi4

Contro la forza la ragion non vale.

Chi-trova-un-amico-trova-un-tesoro-Proverbi-Brevi4

Chi trova un amico trova un tesoro.

Chi-prima-non-pensa-in-ultimo-sospira-Proverbi-Brevi4

Chi prima non pensa in ultimo sospira.

Se-vuoi-riconoscenza-non-fare-favori-Proverbi-Brevi4

Se vuoi riconoscenza, non fare favori.

Anche-tra-le-spine-nascono-le-rose-Proverbi-Brevi4

Anche tra le spine nascono le rose.

Neanche-il-cane-muove-la-coda-per-niente-Proverbi-Brevi4

Neanche il cane muove la coda per niente.

Chi rompe paga e i cocci sono suoi.

Passata-la-festa-gabbato-lo-santo-Proverbi-Brevi4

Passata la festa, gabbato lo santo.

La lingua batte dove il dente duole.

Il-gioco-bello-quando-dura-poco-Proverbi-Brevi4

Il gioco è bello quando dura poco.

Si-dice-il-peccato-ma-non-il-peccatore-Proverbi-Brevi4

Si dice il peccato, ma non il peccatore.

Una-causa-cattiva-peggiora-col-volerla-difendere-Proverbi-Brevi4

Una causa cattiva peggiora col volerla difendere.

Chi-non-sa-tacere-non-sa-parlare-Proverbi-Brevi4

Chi non sa tacere, non sa parlare.

Senza-denari-non-canta-un-cieco-Proverbi-Brevi4

Senza denari non canta un cieco.

A-ciascuno-le-proprie-oche-sembrano-cigni-Proverbi-Brevi4

A ciascuno le proprie oche sembrano cigni.

Non-tutto-il-male-viene-per-nuocere-Proverbi-Brevi4

Non tutto il male viene per nuocere.

La fame caccia il lupo dal bosco.

Quando-non-si-ha-voglia-di-nulla-si-ha-bisogno-di-tutto-Proverbi-Brevi4

Quando non si ha voglia di nulla, si ha bisogno di tutto.

A-chi-batte-forte-si-apron-le-porte-Proverbi-Brevi4

A chi batte forte, si apron le porte.

Chi-fa-da-se-fa-per-tre-Proverbi-Brevi4

Chi fa da sé fa per tre.